Alassio Salute Centro Medico Specializzato ad Alassio

Aperto 7/7

Dalle 9 alle 19

tel 0182 648631
cell 346 1635400
fax 0182 640522

Dal 5 Febbraio la struttura si arricchisce di un esperta in sessuologia e ginecologia: la Dr.ssa Abbiati.

La fibromialgia

La fibromialgia ( FM ) è una condizione cronica caratterizzata da dolore diffuso con durata superiore ai tre mesi, molto più frequente di quanto si pensi, specie nelle donne ( rapporto femmine/maschi = 2/1 ), occupa il secondo posto nella classificazione delle malattie reumatiche più comuni. I primi sintomi si manifestano all’ inizio o a metà dell’età adulta e nel 30% dei casi si scatenano in seguito a traumi, infezioni o condizioni di stress. Vi sono delle variazioni da individuo ad individuo ma con caratteristiche simili.
la fibromialgia-01

SINTOMATOLOGIA

  • Dolore diffuso
  • Presenza di 11 su 18 Tender Points attivi ( punti dolenti in precise zone del corpo )
  • Rigidità al mattino
  • Facile affaticamento
  • Riposo non ristoratore

SINTOMI SECONDARI

  • Stanchezza
  • Turbe del sonno, della memoria e dell’umore
  • Sensibilità accentuata ai rumori forti, alle luci, agli odori
  • Sintomi viscerali
  • Depressione, ansia

CARATTERISTICHE DEL DOLORE

All’ inizio viene descritto a partenza muscolare, avvertito all’ altezza delle scapole, testa, collo, torace e zona lombare. Spesso è accompagnato da formicolii, intorpidimento e bruciore.
E’ sordo, continuo, diffuso o multifocale e cresce o decresce in continuazione migrando da una zona all’ altra del corpo.

FATTORI CHE AGGRAVANO LA MALATTIA

  • Stress ambientali (cambiamenti di clima, di temperatura, umidità e pioggia)
  • Stress fisici (attività quotidiane o lavorative ripetute nel tempo)
  • Mantenimento della postura eretta o seduta troppo a lungo
  • Stress emotivi

LA DIAGNOSI

Non richiede un consulto specialistico ma rientra nel setting della Medicina Generale con supporto di tipo specialistico solo nei casi non risolvibili nell’ambito delle cure primarie.
La FM è sospettata nei pazienti che hanno dolore multifocale fluttuante non pienamente spiegato da lesioni o infiammazioni, tenendo conto della mappa dei tender Points e del numero totale di quelli dolenti ( dolore sullo scheletro assiale sopra e sotto la vita, dolore al collo e lombare su entrambi i lati del corpo).
Spesso i pazienti che sviluppano FM hanno storie di dolore cronico in tutto il corpo da sempre, con associati mal di testa, dismenorrea, disturbi all’articolazione temporo-mandibolare, stanchezza cronica, disturbi gastro intestinali funzionali. Mentre non vi sono test di laboratorio per confermare una diagnosi di fibromialgia, il medico può decidere di escludere altre condizioni che possono avere sintomi simili con esami del sangue.

TRATTAMENTO

la fibromialgia
Utile la presa in carico di un Team composto da Medico di Medicina Generale, Fisioterapista e Psicologo per la terapia cognitivo-comportamentale per educare il paziente con FM alla natura della condizione: il dolore non è dovuto ad un danno delle zone dolorose e non è progressivo.
La FM generalmente non porta ad altre condizioni o malattie ma il dolore e la mancanza di sonno associati possono interferire con la
capacità di vivere una vita normale. La frustrazione di trattare con una condizione spesso fraintesa può causare depressione e ansia. In generale, i trattamenti per la FM comprendono sia i farmaci che la cura di sé.
L’accento è posto sulla riduzione dei sintomi e sul miglioramento della salute generale. Il paziente gioca un ruolo attivo nella sua riabilitazione riducendo lo stress e praticando attività fisica leggera.
Sono utili la fisioterapia con manovre di rilassamento miofasciale ed allungamento unito al massaggio dolce. Gli esercizi aerobici e di resistenza uniti al Tai Chi Gong hanno effetti benefici sulla riduzione dei sintomi e migliorano gradualmente la capacità di praticare le attività quotidiane e l’esercizio fisico.

Il Team di FKT e Palestra di AlassioSalute
La responsabile Dott.ssa Angela Gatta

Edinet - Realizzazione Siti Internet