Alassio Salute Centro Medico Specializzato ad Alassio

Aperto 7/7

Dalle 9 alle 19

tel 0182 648631
cell 346 1635400
fax 0182 640522

Si effettuano i tamponi rapidi per prenotazioni e info chiamare il 346 1635400

Dott. Geddo Dino

Medico Chirurgo specializzato in Urologia

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

Nome: Dino Geddo
Indirizzo: Via Romana n.29 Ceriale (SV) C.A.P. 17023
Telefono: 3479780440 – +3901829111- +3901829931486
E.mail: geddodino@libero.it – dino.geddo@gmail.com
Fax: +390182932424
Data di nascita: 20/01/1968 Albenga (SV)

Istruzione e Formazione

  • Maturità Liceo Classico Giovanni Pascoli d’Albenga (SV) con votazione di 50/60: in data 1986
  • Laurea in Medicina e Chirurgia, al termine dei sei anni regolamentari di corso, presso Università degli Studi di Genova con punti 110/110: in data 01/04/1993
  • Esame di Abilitazione alla Professione di Medico Chirurgo: in data 30/04/1993
  • Diploma Scuola di Specialità in Urologia, Direttore Prof. Emanuele Belgrano, presso Università degli Studi di Trieste: in data 02/11/1998
  • Iscritto all’Albo Ordine dei Medici Chirurghi Provincia di Savona: n. 2473 dal 20/07/1993.

Capacità elaborative e Competenze Organizzative:

Ha creato e sviluppato un reparto di Urologia, dove prima non esisteva, presso la Casa di Cura “Città di Bra” (CN) e presso il Dipartimento Chirurgico dell’Ospedale Santa Maria Misericordia di Albenga (SV). Ha creato un “team”di professionisti con il quale lavora quotidianamente che è in grado di sviluppare una attività urologica a 360 gradi (sia di sala operatoria che ambulatoriale), anche in posti dove l’urologia non è mai stata praticata.

Esperienze Lavorative Professionali

  • Tirocinio abilitante Professione Medico-Chirurgo presso Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (SV) nei reparti di Medicina Interna (Primario Prof. Giorgio Marenco), Chirurgia Generale (Primario Prof. Ugo Conti), Ginecologia ed Ostetricia (Primario Dr. Vito Lucchese): nell’anno 1992 e primi mesi del 1993.
  • Medico volontario presso Divisione di Medicina Interna Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona” di Pietra Ligure (SV), Primario Prof. Giorgio Marenco: dal 15 Maggio 1993 al 30 Giugno 1993.
  • Assistente Specializzando (regolarmente retribuito) presso la Divisione di Urologia Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona” di Pietra Ligure (SV) e presso la Divisione di Urologia Ospedale Galliera di Genova (quest’ultimo da marzo a ottobre del 1998), Primario Dott. Paolo Puppo
  • Professore a Contratto e Convenzionato con la Scuola di Specialità in Urologia dell’Università degli Studi di Trieste, diretta il primo anno accademico dal Prof. Giorgio Carmignani e dal secondo anno accademico dal Prof. Emanuele Belgrano: dal 01/07/1993 al 31/10/1998.
  • Medico della Divisione di Urologia Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (SV) con delibera di autorizzazione amministrativa n. 911 del 3 Dicembre 1998: dal 15/11/1998 al 31/03/1999.
  • Assunzione come Dirigente Medico di I livello a tempo determinato della Divisione di Urologia dell’Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona” di Pietra Ligure (SV), delibera amministrativa n. 281 dell’otto Aprile 1999: dal 01/04/1999 al 31/11/1999.
  • Rinnovo del contratto a tempo determinato come Dirigente Medico di I livello Divisione di Urologia Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona” di Pietra Ligure (SV), delibera amministrativa n. 905 del 12/11/1999: dal 01/12/1999 al 12/08/2000.
  • Assunzione a tempo indeterminato come Dirigente Medico della Divisione di Urologia Azienda Ospedaliera “Ospedale Santa Corona” di Pietra Ligure (SV), delibera amministrativa n. 714 del 09/08/2000: dal 10/08/2000 al 31/08/2003.
  • Trasferimento come Dirigente Medico a tempo indeterminato, Responsabile Sezione di Urologia del Dipartimento Chirurgico dell’Ospedale Santa Maria Misericordia di Albenga (SV), delibera n. 489 dell’Azienda Sanitaria Locale Savonese n.2 del 15/05/2003: dal 01/09/2003 al 31/12/2005.
  • Responsabile della Struttura Autonoma Funzionale di Urologia della Casa di Cura “Città di Bra” (CN), convenzionata ed accreditata in fascia A con il Sistema Sanitario Nazionale: dal 01/01/2006 fino ad ora (www.ccbra.it).
  • Partecipazione a numerosi “stage” – certificati – di apprendimento teorico-pratico della durata di 10 -15 giorni ciascuno (la cui somma totale può essere equiparata ad un soggiorno di studio ed addestramento professionale superiore ai tre mesi), presso i Centri dei più noti e bravi Chirurghi Urologi
  • Laparoscopisti Italiani ed Europei: Dott. Gaetano Grosso di Peschiera del Garda, Dott. Richard Gaston e Dott. Thierry Piechaud di Bordeux, Dr. Guy Vallacien e Dott. Bertrand Guillonneau di Parigi, Prof. Paolo Fornara di Halle, Dott. Gunter Janetschek di Salisburgo, Dott. Ingolf A. Tuerk di Berlino.
  • Collaborazione presso la Casa di Cura “Città di Bra” con il Prof. Philippe Mouret – 1938/2008 – (pioniere della chirurgia laparoscopica e primo chirurgo al mondo ad eseguire la colecistectomia laparoscopia) Responsabile della Chirurgia Addominale Laparoscopica: dal 2006 al 2008.
  • Idoneità quale Direttore Struttura Complessa di Urologia in seguito a superamento di Concorso Pubblico, come certificato dalla Delibera n.585 del 16 settembre 2011 dell’Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo di Melegnano del P.O. Vizzolo Predabissi. Fotocopia delibera allegata.

Tipologia qualitativa e quantitativa Prestazioni Chirurgiche e Ambulatoriali

Interventi Chirurgici Urologici: nel corso della sua carriera professionale ha eseguito la maggior parte delle diverse tipologie d’intervento chirurgico urologico, dalla altissima alla bassa complessità, utilizzando le diverse tecniche (laparoscopiche, endoscopiche e “open”). Oggi la sua attività chirurgica professionale è prevalentemente di tipo mini-invasivo, infatti il 95% degli interventi è eseguito in laparoscopia ed endoscopia, il restante 5% è riservato alla chirurgia con tecnica “open”.

Partecipazione Interventi:

Ha preso parte nella sua carriera professionale a 3.887 procedure chirurgiche urologiche.

  • Come Primo Chirurgo Operatore ha eseguito: 3.412 interventi chirurgici, effettuati con tecnica laparoscopica (405), con tecnica endoscopica (2044) e con tecnica “open” (963). Casistica operatoria controllata e firmata dai Direttori Sanitari e dai Responsabili delle Strutture Operative.
  • Come Secondo Chirurgo Operatore (Aiuto) ha eseguito: 326 interventi con tecnica “open” e tecnica endoscopica. Casistica operatoria controllata e firmata dai Direttori Sanitari e dai Responsabili delle Strutture Operative Come Terzo Chirurgo Operatore (Assistente) ha partecipato a: 149 interventi chirurgici con tecnica “open” (cistectomie, prostatectomie, nefrectomie, pielolitotomie, pieloplastiche, nefroureterectomie, adenomectomie prostatiche transvescicali, calicolitotomie renali).
  • Come Primo Operatore ha eseguito tutti i tipi di visita (urologica, uro-oncologica, uro-ginecologica, andrologica, urologica pediatrica) e tutti gli esami strumentali diagnostici Urologici ambulatoriali: cistoscopia flessibile e rimozione stent ureterale tramite cistoscopio flessibile, ecografia renale, vescicale, prostatica trans-rettale e sovra-pubica, ecografia scrotale, ecografia peniena basale e dinamica, ecografia uretrale, uroflussometria, esame urodinamico, instillazione endovescicale di farmaci, posizionamento di catetere sovrapubico, dilatazioni uretrali con cateteri. In relazione all’elevato numero di esami eseguiti, non è stato possibile quantificare un dato numerico preciso.
  • Come Primo Operatore ha eseguito 36 Litotrissie Extracorporee ad onde d’urto (E.S.W.L.) per calcolosi renale

Pubblicazioni Scientifiche:

ha pubblicato articoli su European Urology (impact factor 8.843), Techniques Urology, Urologia, Acta Urologica Vedi allegato con elenco pubblicazioni e fotocopie delle stesse.

Partecipazione Congressi, Corsi e Simposi:

ha partecipato come uditore e in alcuni casi anche come relatore a numerosi congressi, corsi e simposi nazionali ed internazionali. Vedi allegato con elenco eventi e fotocopie degli attestati.

Iscrizione a Società Scientifiche:

regolarmente iscritto alla Società Italiana Urologia (S.I.U.) e alla Società Europea di Urologia (E.A.U.).

Edinet - Realizzazione Siti Internet