Alassio Salute Centro Medico Specializzato ad Alassio

Aperto 7/7

Dalle 9 alle 19

tel 0182 648631
cell 346 1635400
fax 0182 640522

Dal 5 Febbraio la struttura si arricchisce di un esperta in sessuologia e ginecologia: la Dr.ssa Abbiati.

Correre e camminare

alassio-salute

IL CAMMINO

Il cammino è il modo più semplice ed economico per contrastare le malattie dovute a stili di vita non corretti quindi per mantenere un buon stato di salute.

E’ dimostrato che sono sufficienti 30 minuti di cammino regolare al giorno per stare meglio e vivere più a lungo. E’ importante praticarlo ad ogni età perché concorre ad aumentare e/o mantenere la forza muscolare, la flessibilità delle articolazioni e la coordinazione nei movimenti.

L’attività fisica infatti “allena” il cuore e i polmoni riducendo il rischio di malattie cardiovascolari, il diabete, l’osteoporosi, l’obesità, lo stress e la depressione.

Correre e camminare sono attività fisiche che impegnano in modo-1

STRUTTURA DELLA CAMMINATA

  1. Fase di riscaldamento/mobilizzazione articolare: si eseguono degli esercizi per preparare la muscolatura e le articolazioni allo sforzo della camminata ed a prevenire gli infortuni. Poi si comincia a camminare a un ritmo piuttosto lento per 5 minuti circa.
  2. Fase del cammino: le braccia dovranno essere tenute piegate esattamente come per correre. E’ consigliato l’uso dei bastoni (Nordic Walking). L’utilizzo di questi attrezzi permette di far lavorare in parziale scarico gli arti inferiori, potenziando tutta la muscolatura delle spalle, delle braccia, del petto. Durante la camminata concentrarsi sulla respirazione.
  3. Fase di rilassamento: gli ultimi minuti occorre camminare a bassa intensità (defaticamento) e praticare esercizi di mobilizzazione articolare. Con questa fase di recupero si dà modo all’organismo di rigenerare le proprie scorte energetiche, di abbassare i livelli di pulsazioni raggiunti, e di diminuire l’intensità del respiro.
    L’intensità dell’attività dipende dalla forma fisica di ciascuno, un passo che faccia respirare un po’ più velocemente, che porti al riscaldamento del corpo ed a un battito cardiaco leggermente accelerato. Se la velocità del passo è corretta, dovrebbe essere possibile sostenere una conversazione: il respiro sarà più veloce, il battito cardiaco lievemente accelerato e ci si sentirà leggermente accaldati.
    Alla fine della camminata, la sensazione dovrebbe essere quella di un lieve/moderato affaticamento. Se mentre si cammina si avverte il bisogno di prendere fiato, forse il passo è troppo veloce: in questo caso occorre rallentare.

ABBIGLIAMENTO

VESTIARIO

E’ opportuno scegliere indumenti leggeri, comodi e non stretti. E’ meglio vestirsi a strati, in modo da poter togliere un giubbino o maglioncino nel momento in cui ci si riscalda. Se si sta molto all’aperto, è bene avere con sé cappellino e crema solare. Utile portare dietro un ke-way ed uno zainetto in cui riporre anche acqua e snack.

SCARPE E CALZE

Sono il capo d’abbigliamento più importante, dovrebbero essere comode, leggere, robuste, meglio se non nuove ma già usate qualche volta per non causare fastidiose vesciche.
In materiale traspirante, con suola di gomma e una soletta soffice su tutta la lunghezza, chiuse da lacci. Morbide nel tallone e con sostegno dell’arco plantare. Le calze: meglio usare quelle in
fibre naturali come il cotone o la lana che facciano traspirare.

ALIMENTAZIONE

È’ importante adottare alcune “buone pratiche” prima, durante e dopo un’attività motoria, soprattutto se impegnativa. E’ opportuno lasciare un intervallo di almeno tre ore dall’ultimo pasto e l’inizio dell’attività, si può eventualmente consumare un piccolo spuntino 30/40 minuti prima. Se la camminata è alla mattina presto il consiglio è quello di bere qualcosa , preferibilmente tè o un succo di frutta poco zuccherati, evitando caffelatte o derivati del latte accompagnati da fette biscottate e marmellata.
Durante e dopo la camminata bere molta acqua e consumare frutta fresca.
Successivamente si potranno mangiarealimenti più completi.

Il Team di FKT e Palestra di AlassioSalute
La responsabile Dott.ssa Angela Gatta

Edinet - Realizzazione Siti Internet